Broncoscopia

La tracheobroncoscopia è una procedura diagnostica e terapeutica mininvasiva ambulatoriale fondamentale in corso di patologie respiratorie acute e croniche del cane e del gatto. La principale indicazione clinica per l’esecuzione di un esame endoscopico è la tosse. La tracheobroncoscopia è indicata ogni volta che s’ipotizza un processo patologico localizzato a livello endotracheale o endobronchiale (anche le patologie del parenchima polmonare possono essere diagnosticate utilizzando il lavaggio broncoalveolare da eseguire sotto visione endoscopica). L’esame endoscopico in corso di tracheobroncopatie consente: 1) la visualizzazione diretta delle vie aeree e lo studio delle alterazioni morfologiche mucosali (iperemia, iperplasia, edema) 2) la valutazione morfologica del lume tracheale e bronchiale (tracheobroncomalacia, neoplasie) 3) la raccolta di campionamenti adeguati per uno studio cito/istopatologico che consenta un’accurata stadiazione del problema (cytobrush, lavaggio broncoalveolare, prelievi bioptici, ago infissione) 4) la risoluzione di patologie ostruttive mediante applicazione di protocolli terapeutici (asportazione corpi estranei, rimozione tappi mucoidi)

Registrati o accedi all'area riservata per scaricare ulteriori informazioni in PDF.